d
Torna alla Home Page
  Home page > centri giovanili > Antrodoco  
 

Centro giovanile di Antrodoco

Il Centro Giovanile di Antrodoco è nato nel 2001 come luogo di aggregazione e ritrovo per tutti giovani del territorio di età compresa fra i 13e i 27 anni. Il Centro non è solo un luogo di svago e divertimento, ma è anche un luogo dove i ragazzi si possano formare e crescere. È gestito da un gruppo di giovani, eletti dal Direttivo ogni due anni e da un Sociologo, coordinatore delle attività, nominato dall’Amministrazione Comunale.Ma non finisce qui!! Il Centro Giovanile di Antrodoco da sempre collabora attivamente con varie associazioni quali la Pro Loco, la Comunità Montana dell´Alta Valle del Velino per la realizzazione di sagre e manifestazioni di vario tipo. Le attività del Centro Giovanile sono molteplici e si suddividono in varie aree di competenza. Nell’ambito della solidarietà, tramite l'associazione no profit 'MAIS', il Direttivo nel 2002 ha deciso di adottare un bambino a distanza e tutt'ora questa adozione va a gonfie vele e il bambino ora non è più bambino ma è diventato un ragazzo..  grazie anche alla buona volontà di tutti i ragazzi che hanno aderito a questo progetto.
Durante le vacanze di Natale del 2006 è stata organizzata una giornata di beneficenza che vedeva la 'NUOVA SEBASTIANI' impegnata in una partita amatoriale contro i ragazzi del Centro Giovanile finalizzata alla raccolta di fondi  per il reparto  di CARDIOLOGIA dell' ospedale 'S. CAMILLO DE LELLIS' di Rieti. Il Centro dall’estate 2006 ha aderito all' Associazione Legambiente nell'organizzazione di campi di lavoro estivi. I Workcamp sono rivolti a ragazzi provenienti da ogni parte del mondo coordinati da alcuni ragazzi di Antrodoco come Camp Leader. Il primo anno i volontari si sono impegnati nella pulizia di sentieri montani di Rocca di Corno, frazione di Antrodoco, mentre il secondo anno si sono adoperati nella ripulitura degli argini del fiume Velino. Altro importante appuntamento annuale, nel mese di febbraio, è il Carnevale "Li dodici mesi": ogni anno infatti vengono realizzati fantocci di carta pesta e costumi per i ragazzi che partecipano alla sfilata. E sì, al nostro Centro giovanile non manca proprio niente!! Infine, motivo di grande orgoglio per il Centro Giovanile è la dedica del Centro stesso alla memoria di Roberto Donarelli, un caro amico venuto tragicamente a mancare nel 2003. Bisogna ammettere che è stato faticoso in tutti questi anni portare avanti e far crescere questo centro ma la soddisfazione di vederlo maturare e cambiare nel tempo è immensa.



Centro giovanile di Antrodoco
Via Molino - 02013 (RI)
Telefono: 0746-580087